17 Dicembre 2017

[]
News
percorso: Home > News > Prima Squadra

IL MUSIELLO ESPUGNA IL BOERO !!!

04-12-2017 21:59 - Prima Squadra

La prima domenica di dicembre vede di scena al Boero le saluzzesi del Musiello occupanti l´ultimo posto in classifica e titolari del peggior attacco del girone, con tre reti segnate in otto partite che hanno fruttato fino ad adesso un solo misero punticino.

Per l´occasione il Molassana abbandona lo schieramento tattico che non aveva demeritato negli ultimi due incontri con le quotate Juventus e Luserna, in favore di un modulo che garantisce un maggiore presidio nella zona centrale del campo.

In effetti la palla è pressoché sempre a disposizione delle pantere che finiscono però per intasare infruttuosamente le soglie dell´area avversaria e non riescono a sfruttare le corsie laterali, eccezion fatta per un paio di incursioni di Librandi a sinistra.

Il possesso palla produce un´unica grossa occasione a cavallo della mezz´ora, quando sugli sviluppi di un corner Librandi e Zoppi in sequenza vengono murate da distanza ravvicinata da un paio di ribattute a corpo morto dei difensori avversari.

Come spesso è accaduto quest´anno, il destino punisce le rossoazzurre in modo spietato alla prima occasione; questa volta il fato avverso si serve del destro di Bongiovanni, che calcia di prima intenzione dai diciotto metri una corta respinta della difesa di casa con un pallonetto che spiove esattamente sotto la traversa alle spalle di Stevanin.

La ripresa si apre con le pantere all´arrembaggio: è Librandi a suonare la carica conquistando un calcio di punizione dal vertice sinistro sul quale Fernandez impegna severamente il portiere ospite.

Al quinto minuto ancora Librandi viene toccata in area sul piede d´appoggio e l´arbitro decreta il calcio di rigore della cui trasformazione si incarica Tortarolo: l´entusiasmo si trasforma in sconforto con la palla che esce mestamente sul fondo a sinistra della porta avversaria.

Il Molassana non demorde e continua a provarci, il forcing è continuo ma le conclusioni a rete non riescono mai a inquadrare lo specchio della porta saluzzese.

A una decina di minuti dal termine una deviazione volante impatta sul braccio di un difensore ospite ma la distanza è ravvicinata e la decisione dell´arbitro di non concedere un secondo penalty pare condivisibile.

Finisce così, con il terzo 0 - 1 consecutivo per le pantere, una partita che sarebbe difficile perdere rigiocandola altre cento volte.

Direzione di gara serena e senza sbavature.

Il Musiello condisce la propria partita con ingredienti preziosi quali umiltà, concentrazione e spirito di sacrificio, lotta con le proprie armi e torna a Saluzzo con i primi tre punti stagionali, non del tutto immeritati.

Confusione: probabilmente è questo il termine più adatto per riassumere la partita del Molassana, nella quale non è assolutamente mancato l´impegno da parte delle pantere, impegno che però evidentemente non basta a invertire una rotta che non è frutto solo di sfortuna.

Non c´è una ricetta diversa dal continuare a lavorare e a impegnarsi, seguendo l´esempio di Carola Librandi, a tratti commovente, la prima a crederci e l´ultima ad arrendersi non solo in questa partita.

Formazione Molassana: Stevanin, Capua, Librandi, Abondi (74´ Vatteroni), Pozzo, Pellutiero, Zoppi, Fernandez, Favilli (68´ Crivelli), Ponzanelli (85´ Guardo), Tortarolo
A disposizione: Bacigalupo, De Angelis, Vecciu, Tolomeo
Allenatori: Berlingheri - Librandi

Marcatrice: 36´ Bongiovanni

ARTICOLO DI WILLY CRIVELLI

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]